Crostata ai fichi e mandorle senza glutine

Finalmente ritorno sul blog dopo la lunga pausa estiva. Questa è una crostata buonissima, con già il profumo dell’autunno. Ovviamente, senza glutine 🙂 Provatela anche voi !

CROSTATA AI FICHI E MANDORLE SENZA GLUTINE

Ingredienti x la frolla:
280 gr farina x dolci senza glutine – per la versione normale si può sostituire con farina 00
50 gr farina di riso senza glutine
1 bustina di vanillina
1 vasetto di yogurt naturale magro senza zucchero
80 gr burro freddo da frigorifero
130 gr zucchero
1 uovo
1 cucchiaino lievito x dolci

Ingredienti x la confettura:
8 fichi
metà del loro peso in zucchero di canna

mandorle a lamelle qb

Preparazione: in una ciotola versare burro, zucchero, vanillina, yogurt e uovo. Mescolare per bene. Aggiungere le farine ed il lievito ed impastare sino ad ottenere un panetto abbastanza compatto. Se dovesse essere troppo appiccicoso, aggungere altra farina di riso, se troppo asciutto, un albume d’uovo. La consistenza dipende molto dalla grandezza delle uova utilizzate. Avvolgere il panetto nella pellicola alimentare e mettere in firgorifero per almeno un’ora e mezza.

A parte, preparare la confettura. Sbucciare i fichi, e pesarli. Metterli in una casseruola con metà del loro peso in zucchero di canna (es. se 500 gr di fichi, 250 di zucchero di canna, ecc…). Far cuocere a fiamma moderata mescolando frequentemente per circa mezz’ora. Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Trascorso il tempo di raffreddamento, stendere la frolla in una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Sistemare i bordi e bucherellare il fondo con una forchetta. Versarvi la confettura fredda (la quantità è a piacere) e decorare con lamelle di mandorle. Decorare la crostata con strisce di pasta o altri disegni di pasta. Infornare a forno statico a 180° per almeno 25 minuti.

Cookies senza glutine

Era tempo che volevo preparare i cookies senza glutine, ma per un motivo o l’altro ho sempre rimandato. Grave errore. Sono buonissimi e uono tira l’altro. Nessuno si accorgerà che sono senza glutine. Croccanti al punto giusto, buonissimi così o inzuppati nel latte o nel tè. Provateli !

COOKIES SENZA GLUTINE

Ingredienti per circa 36 biscotti:

180 gr farina per dolci senza glutine*
100 gr farina di riso finissima *
100 gr gocce di cioccolato fondente*
100 gr burro fuso a temperatura ambiente
110 gr zucchero di canna
1 uovo
1 bustina di vanillina*
1 cucchiaino di lievito per dolci*

 

Preparazione: preparare i cookies senza glutine è molto semplice. In una terrina versare il burro fuso e lo zucchero. Mescolare per bene, e poi aggiungere l’uovo, continuando a mescolare. In una ciotola a parte, mescolare le farine, il lievito per dolci e la vanillina e versare nella ciotola con burro, zucchero e uova. Amalgamare il tutto con una spatola. Infine, aggiungere le gocce di cioccolato. Impastare per qualche minuto a mano, compattando il tutto. Formare un salsicciotto e rivestirlo di pellicola alimentare. Metterlo in frigorifero per almeno un’ora. Quando si toglierà dal frigorifero, l’impasto deve risultare duro e compatto. Levare la pellicola e tagliarlo a fette spesse circa 5mm, come fosse un vero salame. Mettere le fettee distanziate su una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 180° (forno statico) per 10/12 minuti. Una volta trascorso questo tempo togliere i cookies senza glutine dal forno. Non vi preoccupate se sembrano ancora un pochino morbidi, diventeranno croccanti raffreddandosi. Mettere i biscotti su una gratella a raffreddare, poi conservare in una scatola di latta. Con questa dose ho ottenuto circa 36 biscotti e ho fatto tre diverse infornate.

*verificare che ci sia la scritta “senza glutine”, che ci sia il marchio Spiga Barrata o sia presente nel Prontuario Aic.

Insalata di riso light senza glutine

Rieccomi dopo una lunga assenza ad aggiornare il blog. Oggi vi propongo un’insalata di riso davvero gustosa e leggera. Solitamente si usa “appesantire” l’insalata di riso con moltissimi ingredienti: qui ce ne sono pochi, ma deliziosi. Cosa ne pensate ?

INSALATA DI RISO LIGHT SENZA GLUTINE

Ingredienti per 4 persone:
200 gr riso integrale
150 gr riso rosso
100 gr prosciutto cotto a dadini*
1 mozzarella sgocciolata e tagliata a dadini
60 gr olive nere*
60 gr mais dolce
8 pomodorini
sale e olio evo qb

Preparazione: per preparare l’insalata di riso light senza glutine, iniziamo a far cuocere il riso. Portare l’acqua ad ebollizione, salarla e versare il riso. Cuocere secondo i tempi di ciascuna tipologia, poi scolare e mettere in un’ampia terrina, condendo il tutto con un poco di olio evo. Lasciar raffreddare completamente. Poi versare nella terrna con il riso il prosciutto cotto a dadini, il mais dolce, la mozzarella,  i pomodorini precedentemente privati dei semi e tagliati a tocchetti e le olive nere. Mescolare per bene. Aggiungere ancora olio se necessario. Coprire con pellicola alimentare mettere in frigorifero per almeno un’ora prima di consumare l’insalata di riso light senza glutine. In sè la ricetta sarebbe senza glutine, visto che il riso non lo contiene, ma per i celiaci il prosciutto e le olive nere (per i conservanti) sono prodotti a rischio e per questo sono ingredienti che vanno verificati.

*Verificare che sia presente la dicitura “senza glutine”, che abbia il marchio Spiga Barrata o sia presente nel Prontuario dell’Aic.

Torta stracciatella senza glutine

Dopo una breve assenza dal blog per vari impegni, eccomi di nuovo con una torta golosissima, ovviamente senza glutine. E’ la torta stracciatella senza glutine: ottima per ogni momento goloso. Eccovi la ricetta:

TORTA STRACCIATELLA SENZA GLUTINE

Ingredienti:
Per la torta:
120 gr farina di riso senza glutine*
120 gr zucchero semolato
4 uova

Per la crema:
500 ml latte intero
50 gr fecola di patate senza glutine*
6 cucchiai latte condensato senza glutine*
150 ml panna fresca da montare
gocce di cioccolato fondente qb*

Preparazione: per la torta stracciatella senza glutine, iniziamo a preparare la base per la crema. In un pentolino portare il latte ad ebollizione: versarlo quindi in una ciotola in cui precedentemente abbiamo mescolato la fecola con il latte condensato. Amalgamare bene, e riportare sul fornello. Continuare a mescolare con una frusta a mano sino a che non si addensa. Trasferire la crema ottenuta in una ciotola, coprire con la pellicola alimentare e far raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.  Procedere quindi con la preparazione della torta di pan di spagna. In una terrina montare con le fruste elettriche le uova con lo zuccchero per almeno quindici minuti. Una volta ben montate, aggiungere poco per volta la farina di riso, incorporandola con una spatola con movimento dal basso verso l’alto. Versare l’impasto in una teglia rivestita di carta forno: infornare a 170° per 25 minuti. Fare la prova stecchino per verificare la cottura. Una volta pronta, far raffreddare completamente la torta su una gratella e tagliarla in tre parti orizzontalmente. Per la farcitura, prendere la crema al latte preparata in precedenza e mescolarla con la panna montata. Ricopire il primo strato di crema e versarvi le gocce di cioccolato. Copire con il secondo strato e continuare così per altre due volte. Mettere la torta stracciatella senza glutine in frigorifero sino al momento di gustarla.

*verificare che ci sia la dicitura senza glutine, il marchio Spiga Barrata o sia presente nel Prontuario Aic