Da oggi obbligo indicazione di origine del latte nei prodotti lattiero-caseari

Novità: da oggi, 19 aprile entra in vigore la normativaa che rende obbligatoria in etichetta l’indicazione di origine della materia prima (ovverosia il latte) dei prodotti lattiero caseari. La normativa riguarda latte, burro, yogurt, mozzarella, formaggi e latticini.
Il nostro paese è il primo in Europa ad introdurre questa normativa, che si applica non solo sul latte vaccino, ma anche su quello ovicaprino, bufalino e a quello di altre origini animali.
Il ministro delle Politiche Alimentari, Maurizio Martina, ha auspicato che la sperimentazione italiana possa diventare uno standard europeo.
Nel dettaglio, da oggi sui prodotti lattiero-caseari sarà presente sia l’indicazione del paese in cui il latte è stato munto e quello in cui è stato condizionato o trasformato.  Se il latte utilizzato risultasse munto, confezionato e trasformato nello stesso paese, è possibile utilizzare un’unica dicitura completa.
Dalla normativa sono esclusi i prodotti Dop e Igp che hanno disciplinari specifici relativi all’origine ed il latte fresco, quest’ultimo già tracciato.

3 thoughts on “Da oggi obbligo indicazione di origine del latte nei prodotti lattiero-caseari

Comments are closed.