Tacchino speziato

Un’idea facile, veloce e gustosa. Oggi vi propongo una mia versione del tacchino speziato. Dico subito che si può usare anche il pollo, come preferite.  Io ho usato la curcuma, ma si può usare anche il curry. Insomma, questa è un’idea, poi, come ogni ricetta, è assolutamente personalizzabile a seconda dei gusti. E’ un piatto che mi piace molto, per il suo gusto e semplicità. Lo provate anche voi ?

TACCHINO SPEZIATO

Ingredienti per 4 persone:
400 gr fesa di tacchino
200 gr yogurt al naturale (bianco) non zuccherato
6 carote
curcuma qb
un cucchiaino di cipolla tritata
sale e pepe qb
olio evo

Preparazione: in una casseruola far imbiondire a fuoco basso la cipolla con un cucchiaio di olio evo.  Grattugiare le carote o tritarle non troppo finemente, ed aggiungerle nella casseruola. Far stufare per circa cinque minuti, aggiungendo un filo di acqua se necessario. A parte. tagliare la fesa di tacchino a tocchetti, possibilmente di uguale dimensione, per consentire una cottura omogenea. Quando le carote sono a metà cottura, mettere in casseruola anche i bocconcini i fesa di tacchino, e mescolare. Aggiungere due cucchiaini di curcuma (poi potete aggiungerne di più o di meno a seconda del gusto personale) nella casseruola, e procedere alla cottura del tacchino. Poco prima di spegnere il fuoco, versare lo yogurt e regolare di sale e pepe. Far asciugare il condimento che si è creato, continuando a mescolare per pochi minuti a fuoco basso. Servire il tacchino speziato ancora caldo.

Zucchine alla curcuma

Un contorno gustoso e veloce da preparare. A volte io lo mangio anche come piatto unico :9 Scegliete voi. Visto che adoro le zucchine, ne mangerei in continuazione. Oggi ve le propongo in una versione un pochino particolare. Ecco le mie zucchine alla curcuma.

ZUCCHINE ALLA CURCUMA
020 (2) copia
Ingredienti:

2 zucchine
mezzo scalogno
1 cucchiaino curcuma
acqua qb
sale e pepe qb
olio evo qb

Preparazione: preparare le zucchine alla curcuma è davvero molto semplice.
Lavare le zucchine e spuntarle. Tagliarle a tochetti o fettine non troppo spesse.
Metterle in una padella con un cucchiaio di olio evo e lo scalogno tritato finemente.
Farle rosolare per qualche minuto e poi aggiungere un cucchiaio di acqua. Stufarle per una decina di minuti. Poco prima di terminare la cottura, in una piccola ciotola mettere un cucchiaino di curcuma ed un goccio d’acqua. Aggiungere il tutto alle zucchine, e mescolare facendo amalgamare per bene, cuocendo per pochi minuti. Prima di togliere dal fuoco, salare e pepare le zucchine alla curcuma. Cosa importante: quando usate la curcuma, mettete sempre anche un pochino di pepe che aiuterà a sviluppare le sostanze benefiche della curcuma in modo maggiore. Le zucchine alla curcuma possono essere servite calde o tiepide.

Risotto con cavolo nero e curcuma

Penso che abbiate capito che adoro il risotto ! E visto che devo mngiare giocoforza senza glutine, sono contenta di potermi sbizzarrire nel prepararlo in diversi modi. Quello che vi propongo oggi è il risotto con cavolo nero e curcuma, delizioso e al contempo salutare, viste le proprietà di entrambi questi ingredienti. La preparazione è, come sempre, semplice e di breve realizzazione.

risotto con cavolo nero e curcumaRISOTTO con CAVOLO NERO e CURCUMA

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso
1,5 litri di brodo vegetale
150 gr di cavolo nero
2 cucchiaini di curcuma
1 scalogno
olio evo qb

Preparazione: Mondare il cavolo nero, togliendo la costa centrale e tagliarlo a listarelle. In una casseruola, far imbiondire a fiamma bassa lo scalogno tritato finemente con un cucchiaio di olio evo. Una volta che lo scalogno è diventato trasparente, aggiungervi il cavolo nero e mescolare per alcuni minuti. Aggiungere poi il riso, tostare e iniziare a versare il brodo poco per volta, procedendo per la normale preparazione del risotto. A tre quarti di cottura, aggiungere al risotto con cavolo nero e curcuma i due cucchiaini di curcuma, mescolando per bene. Una volta pronto il risotto, toglierlo dal fuoco  mantecare con un cucchiaio di olio di oliva. Ed il risotto con cavolo nero e curcuma è pronto per essere messo in tavola.