Golosaria fra i castelli del Monferrato

Appuntamento da non perdere per gli amici gourmet, quello di questo fine settimana, sabato 16 e domenica 17 aprile: si svolge infatti, l’edizione di Golosaria fra i castelli del Monferrato.Numerose le locations, che nelle due giornate della rassegna, saranno animate da appuntamenti di diverso genere. Si parte da feste, assaggi, eventi culturali, itinerari…
Golosaria Monferrato
Per quanto riguarda il mondo goloso, il castello di Casale Monferrato sarà animato da cucine di strada: dai primi della tradizione piemontese, allo street food del benessere, al ristorante La Torre di Casale che fsteggerà i suoi 50 anni: E ancora, formaggi piemontesi, prosciutto crudo di Cuneo, salsiccia di Bra, fritto misto di pesce, birre artigianali e non potevano mancare i vini del Monferrato.  Previsti menu speciali in ristoranti, trattorie ed agriturismi. Fra le locations della rassegna, oltre a Casale Monferrato, ci saranno il Castello di Uviglie a Rosignano Monferrato, Castell’Alfero, Gabiano, Furbine, Albugnano, Solonghello e tante altre ancora. Il programma completo con itinerari, locations e tutte le indicazioni è sul sito http://www.golosaria.it/monf2016

Food alla Milano Social Media Week

E’ in corso di svolgimento a Milano la Social Media Week ed anche in qusta occasione si è parlato e si parlerà di “food”. Appuntamenti sono infatti in programma in questi giorni, fra Workshop e Social Event. Location, il Mondadori Megastore, Cook&Books al terzo piano, in piazza Duomo.mobile-phone-426559_640
Fra gli eventi, segnaliamo “Cucinare senza pentole è social ?” e “Singerfood presenta #Baccalive”. In quest’ultimo caso, in un’ora e mezza, saranno raccontati differenza fra baccalà e stoccafisso, origini e storia di entrambi, meodi di cotura e consigli pratici su come valorizzarli. Previsto uno showcooking senza l’uilizzo di fornelli e forno, per la preparazione di carpaccio di baccalà e baccalà in insalata.

Ed il food diventa sempre più social…

Il “food” alla Social Media Week di Milano

Il “pianeta food” è sbarcato alla “Social Media Week” di Milano.
Ieri, lunedì 18 febbraio, giornata di apertura, si è infatti svolto un evento dal titolo “Social media & food: come cambia il nostro rapporto con il cibo, gli chef e la cucina”. Sono intervenuti Sara Porro (Dissapore), Davide Oltolini (critico enogastronomico) e Lisa Casali (blogger) che hanno spiegato come il cibo venga catalizzato nel web e come circola nei social media.  Claudia Resta (Yelp) ha affrontato il tema dei nuovi strumenti, superando le guide, per scegliere dove mangiare. Elisa Pella e Gabriele Zanatta di Identità Golose, Claudio Sacco di Viaggiatore Gourmet e Altissimoceto, hanno invece parlato dell’approccio di chef e addetti ai lavori ai social media. Sonia Peronaci di Giallozafferano, invece, ha raccontato come siano cambiate le esigenze e le ricerche di ricette, mentre Cristina Scateni, digital strategist di Eidos ha affrontato il tema delle richieste e delle preoccupazione delle aziende del settore food sui social media.

4ba385f21165252d2a40c22770297b54-social-media-metal-icons

Oggi,invece, sempre lagato al mondo “food” si svolge un appuntamento intitolato “Social Cooking – 10 trucchi per fotografare i tuoi piatti”, proposto da Nokia Italia e Portfolio Mondadori. Insieme alla food blogger Paola Sucato ed al fotografo professionista Alessandro Romiti, si insegnerà a raccontare al meglio i piatti attraverso foto e video realizzati con lo smartphone.

Food & Book a Montecatini

Tre giorni dedicati al “Food&Book”. è questo, infatti, il festival che si è aperto oggi, venerdì 8 novembre a Montecatini Terme. Il sottotitolo dell’iniziativa è “La cultura del cibo, il cibo nella cultura”.  Il filo conduttore dell’evento sarà la presenza di alcuni scrittori, che nei loro libri, raccontano il cibo, così come quella di chef stellati che esaltano il cibo nelle ricette e spesso in libri. Sino a domenica sono previste presentazioni, degustazioni, showcooking, laboratorio e tanto altro, per oltre un centinaio di eventi, molti dei quali a partecipazione gratuita.food-book-logo-210h Fra gli scrittori di cui è annunciata la presenza si segnalano: Andrea Vitali, Marco Malvaldi, Franco Matteucci, Roberto Perrone, Mattia Torre, Valerio Varesi, Gaetano Cappelli, Licia Granello, Mario Liberto, Daniele Tirelli. Fra gli chef, invece,  Fabio Campoli, Alessandro Cecere, Chicco Cerea, Pino Cuttaia, Igles Corelli, Fabrizio Girasoli, Velia De Angelis, Nino Di Costanzo, Marcello Leoni, Andy Luotto, Gianfranco Pascucci, Pierantonio Pirozzi, Massimo Spigaroli,  Alba Esteve Ruiz e Quim Marquez Duran,  La manifestazione è organizzata da Agra Editrice e dal mensile Leggere tutti, in collaborazione con ilComune  di Montecatini Terme, Terme di Montecatini Spa e con il contributo di  Pasta De Cecco, Conad del Tirreno, Parmigiano Reggiano, Banca Mediolanum la partecipazione di Vetrina Toscana ,  Altromercato , Caffè Moak, Methos e  la partnership  di Italo per trasporto passeggeri e promozione del Festival in treni e stazioni. Consulenza tecnica ed assistenza per gli eventi gastronomici è invece assicurata dai docenti e studenti dell’Istituto  alberghiero di Montecatini. Scuola di Cucina dell’Accademia enogastronomica toscana.
www.foodandbook.it