Tortine alla nocciola, carote e gianduia senza glutine

Inizia l’autunno, e cambiano i sapori. Non so perchè ma questa è, in assoluto,  la mia stagione preferita !
Ho iniziato a “calarmi” nella nuova stagione, preparando delle semplicissime tortine, ottime per colazione, merenda o per qualunque dolce momento della giornata, con nocciole, carote e cioccolato gianduia. Ah, ovviamente, senza glutine, altrimenti non posso mangiarle 🙂 Eccovi quindi la ricetta delle tortine alle nocciole, carote e gianduia senza glutine.
tortine alle nocciole, carote e gianduia senza glutine

TORTINE alle NOCCIOLE, CAROTE e GIANDUIA SENZA GLUTINE

Ingredienti (per 6 tortine)
150 gr di carote
80 gr nocciole
60 gr zucchero
2 uova
35 gr farina per dolci senza glutine *
8 gr cremor tartaro senza glutine  (va bene anche il normale lievito per dolci, sempre senza glutine)  *
40 gr cioccolato al gianduia senza glutine *

Preparazione: Con l’aiuto del mixer tritare le nocciole (nè troppo fini, nè troppo grosse).
Successivamente, tritare le carote precedentemente sbucciate e sciaquate.
In una terrina montare i tuorli d’uovo con lo zucchero, sino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungervi quindi le nocciole tritate, la farina per dolci ed il cremor tartaro. Con una spatola, amalgamare per bene tutto, poi aggiungere le carote tritate ed il cioccolato gianduia tritato grossolanamente. A parte, montare a neve gli albumi ed incorporarli all’impasto. Versare l’impasto ottenuto nelle forme delle tortine, infornare a forno statico a 170° per 35/40 minuti. Vale sempre la prova stecchino. Non devono risultare asciutte, ma un pochino umide per la presenza delle carote. Far raffreddare un pochino e poi sformare le tortine dagli stampi, e posizionarle su una gratella sino a completo raffreddamento. E le tortine alle nocciole, carote e gianduia senza glutine sono pronte.

* verificare che ci sia la dicitura “senza glutine”, che abbia il marchio Spiga Barrata o che sia presente nel Prontuario Aic.