Gluten Free Expo a Rimini

Oltre 60 show-cooking, 35 conferenze, seminari, presntazioni editoriali, tavole rotonde, workshop: sono solo alcuni numeri dell’edizione 2015, la quarta, del Gluten Free Expo che si apre oggi, sabato 14 novembre, negli spazi di Rimini Fiera. gluten free expo
La manifestazione quest’anno ha inoltre ottenuto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico. Sino a martedì, 17 novembre, il gluten free sarà declinato in vari modi.
Molte, inoltre, le aziende espositrici presenti, che proporranno i propri prodotti dedicati a celiaci e a intolleranti al glutine. Numerosi, come detto, gli eventi: fra di essi, si segnalano il Campionato Europeo di pizza senza glutine, e la presentazione dei primi dati dell’Osservatorio sul mercato del senza glutine. Un evento, questo, che sin dalla sua prima edizione ha ottenuto molti consensi e che ha fatto diventare il “senza glutine” qualcosa di cui si parla in maniera più ampia. Info e programma completo della manifestazione sul sito www.glutenfreeexpo.it

A Rimini il Gluten Free Expo

Per tutti i celiaci e coloro che hanno forme causate da sovraccarico di glutine, arriva un appuntamento ad hoc: si tratta del “Gluten Free Expo“, in programma dal 14 al 17 novembre alla Fiera di Rimini. Si tratta del primo ed unico evento interamente dedicato all’alimentazione ed ai prodotti senza glutine.
gluten free expoMolti gli appuntamenti in programma per il pubblico, fra laboratori e consigli: dal pizza lab (per la pizza gluten free) al master lab, seminari e convegni sulla celiachia,  show cooking oltre ad un ristorante ed un bar rigorosamente senza glutine.
Nel corso dell’expo di Rimini si svolgerà anche la prima edizione del Gluten Free World Championship, a cui partecipano una ventina di concorrenti, fra pasticcieri, panettieri e pizzaioli provenienti da Italia, Brazile, Svizzera, Messico e Lituania.

Sarà inoltre presentato il primo libro di chef stellati, con ricette per celiaci. S’intitola “Gluten Free d’autore” , Gribaudo editore,che sarà disponibile da fine mese: in esso dodici chef famosi hanno rivisitato in modo da non utilizzare alimenti con glutine, molti dei piatti che li hanno resi famosi.

In Italia, le statistiche dicono che una persona su 100 è celiaca, ma solo il 20% ha già una diagnosi sicura. Il volume d’affari degli alimenti gluten free è di circa 237 milioni di euro.