Record per il Gorgonzola Dop

Record per la produzione di gorgonzola nel 2014: secondo i dati diffusi in questi giorni dal Consorzio di Tutela, lo scorso anno sono sate prodotte 4.443.538 forme. Si tratta del maggior numero dal 1976, da quando cioè, venne introdotto il monitoraggio dei dati riferiti al numero di forme marchiate.  Complessivamente, nel 2014, la produzione è aumentata del 6,4% e le esportazioni del 2,66%.Gorgonzola_1
Per quanto riguarda il primo trimestre dell’anno, i dati sull esportazioni hanno fatot segnare un +14,4%. Le uniche due regioni italiane che producono Gorgonzola Dop, ovvero Piemonte e Lombardia, fanno segnare uno scostamento sempre maggiore verso la produzione piemontese pari oggi al 68,5% del totale, con la Lombardia scesa al 31,5%.
Nel corso dell’assemblea dei soci, svoltasi al Padiglione Cibus di Expo, inoltre, è emerso come il gorgonzola sia il terzo prodotto caseario italiano in assoluto per quanto riguarda il giro d’affari. E’ stata inoltre presentata la nuova app dedicata al Gorgonzola Dop: è completamente gratuita  si chiama, ovviamente “Gorgonzola”.

Torta salata di zucca e gorgonzola

Avevo già detto che la zucca è una delle mie verdure preferite ? Beh, ecco un altro possibile utilizzo per una buonissima torta salata di zucca e gorgonzola.
Un antipasto suzzicante o un secondo, o ancora un piatto unico.
Scegliete come preferite gustarla.

TORTA SALATA DI ZUCCA e GORGONZOLA
torta salata zucca e gorgonzola

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
250 gr di zucca cotta
150 gr di gorgonzola dolce
2 uova
late qb
olio evo 1b
30 gr di parmigiano o grana grattugiato
sale e pepe q.b

Preparazione:
Far saltare per circa 5 minuti la zucca in poco olio evo, facendola insaporire.
Far raffreddare per bene. Rivestire una teglia con la pasta sfoglia: mettere quindi i dadini di zucca sulla base, insieme a tocchetti di gorgonzola. In una terrina sbattere le uova con due cucchiai di latte, il parmigiano o il grana, sale e pepe. Versare questo composto sulla zucca ed il gorgonzola. In forno a 180° per 25 minuti circa.

Nocciola day, panino al gorgonzola di 1km e polenta e tapulone: tutto nel week-end

 

Numerosi anche in questo fine settimana pre-natalizio gli eventi che si segnalano:

– Domenica, 15 dicembre, sarà il “Nocciola Day”, ovverosia la giornata nazionale della nocciola italiana.   Il nostro paese è il secondo produttore al mondo di nocciole dopo la Turchia: abbiamo inoltre tre matchi europei di qualità, rispettivamente per la Nocciola IGP di Giffoni, la Nocciola Piemonte IGP e la Nocciola Romana DOP.  Numerosi gli eventi in tutta Italia.
Info su www.nocciolaitaliana.it

– A Bellinzago Novarese, in provincia di Novara, sempre domenica 15 dicembre csarà proposto il panino al gorgonzola più lungo del mondo: sarà infatti preparato un mega panino lungo un chilometro.2675873 L’iniziativa è della locale Pro Loco che ha organizzato l’evento all’interno della manifestazione dedicata ai Mercatini di Natale e Sentiero delle Delizie. Per il mega panino collaborano Igor Gorgonzola, Stopover Viaggi e Panetteria Valenzani. Alle 15 ci sarà la misurazione del panino e poi la distribuzione a fronte di un’offerta libera. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

–  Sino a domenica, dopo il successo della scorsa settimana, a Biella Fiere di Gaglianico viene proposto un nuovo appuntamento dei “Festival gastronomici” di Edoardo Raspelli.  Oltre alla polenta concia ed alla panissa, protagonisti del precedente evento, sarà possibile degustare prodotti tipici piemontesi fra i quali il salam ‘dla duja, vitello tonnato, polenta e tapulone e tanto altro. Ingresso libero. Sabato e domenica gli orari sono: dalle 11 alle 15 e dalle 20 alle 23.

RISOTTO ai MIRTILLI mantecato al gorgonzola

L’idea mi è venuta già lo scorso anno. Visto che mi piacciono i mirtilli ed inizio ad apprezzare il gorgonzola (dolce), mi sono detta: “Perchè non tentare di abbinarli ?”. Devo dire che l’esperimento è riuscito, almeno secondo il mio gusto. Voi che ne pensate ?

RISOTTO ai MIRTILLI mantecato al gorgonzola

Ingredienti (x 4 persone):
300 gr riso
1 scalogno
brodo vegetale qb
150 gr mirtilli freschi
100 gr gorgonzola dolce
mezzo bicchiere vino bianco
olio evo, sale, pepe qb

Preparazione: tritare lo scalogno e farlo imbiondire in poco olio. Aggiungere il riso e tostarlo per bene. Sfumare poi con il vino bianco e aggiungere circa la metà dei mirtilli. Far saltare ancora un poco il tutto nell’olio e quindi aggiungere man mano il brodo vegetale e procedere come il solito per la cottura del risotto. A circa 3/4 della cottura, aggiungere gli altri mirtilli, tenendone da parte alcuni per decorazione. A cottura ultimata, levare la pentola dal fuoco e mantecare con il gorgonzola, facendo amalgamare per bene. Impiattare e servire con una decorazione di mirtilli freschi.