Frittatine gusto pizza

Come prima ricetta del nuovo anno, vi propongo un antipasto sfizioso, ottimo per buffet.
Si prepara velocemente e sarà molto apprezzato: le frittatine gusto pizza, infatti piacciono proprio a tutti ! Come prepararle ? Ecco la ricetta, velocissima 🙂

frittatine-gusto-pizza
FRITTATINE GUSTO PIZZA

Ingredienti per 6 frittatine piccole:
4 uova
20 pomodorini pachino
40 gr pecorino romano dop
origano qb
sale e pepe qb

Preparazione: preparare le frittatine gusto pizza è facilissimo. Rompere le uova in una ciotola e sbatterle bene con un forchetta. A parte, lavare i pomodorini, asciugarli, tagliarli a cubetti privandoli dei semi. Aggiungerli alle uova insieme al pecorino in scaglie, all’origano. Salare e pepare. Per dargli una forma uguale, io ho utilizzato uno stampino in silicone per mini crostatine: versare il composto negli stampi ed infornare a 180° per 15 minuti. Le frittatine gusto pizza sono ottime calde, tiepide e fredde.

Carote allo yogurt

Un contorno davvero gustoso e velocissimo, con pochi e sani ingredienti.
Ottimo in estate, ma delizioso anche in inverno. Di cosa si tratta ?
Ecco la mia ricetta per le carote allo yogurt

CAROTE ALLO YOGURT
Ingredienti:
500 gr di carote
125 gr di yogurt bianco magro non zuccherato
sale e pepe qb
olio evo qb
origano fresco (se non l’avete usate pure quello secco) qb
carote allo yogurt
Preparazione: far lessare o cucocere a vapore le carote, dopo averle mondate e sbucciate.
Farle raffreddare. Quindi tagliarle a tocchetti in un’insalatiera. In una ciotola a parte preparate il condimento per le carote allo yogurt: versare lo yogurt bianco magro, sale, pepe, olio e l’origano. Mescolare per bene, amalgamando il tutto. Versare il condimento a base di yogurt sulle carote e mescolare. Guarnire con altro origano. PiĂą facile di così ! E le carote allo yogurt sono pronte per essere portate in tavola. In inverno, potete servire le carote ancora calde, sempre con questo condimento allo yogurt: la differenza di temperature esalterĂ  il piatto.

Quiche al tonno senza glutine

Una quiche (o torta salata, come preferite) davvero gustosa e semplicissima da preparare. Io, per ovvi motivi l’ho preparata con la sfoglia senza glutine, ma chi non ha problemi come me, può benissimo utilizzare quella normale, poichè il procedimento non cambia. Ecco la mia quiche al tonno senza glutine.

quiche al tonno senza glutine

QUICHE AL TONNO SENZA GLUTINE

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine*
100 gr di tonno al naturale
100 gr ricotta
una decina di pomodorini
una manciata di olive nere cotte al forno
origano fresco (se non l’avete va bene anche quello secco)
2 uova
sale e pepe qb

Preparazione: sgocciolare il tonno al naturale e metterlo in una terrina con la ricotta. Mescolare, amalgamando bene il tutto. Agigungere quindi i pomodorini tagliati in quattro pezzetti, le olive denocciolate e tritate grossolanamente, l’origano, le uova. Regolate di sale e pepe e mescolate il tutto. Srotolate la pasta sfoglia senza glutine in una teglia, versatevi il composto a base di tonno ed infornate la quiche al tonno senza glutine per circa 25/30 minuti a 170° forno statico. Per essere gustata al meglio, servite la quiche al tonno senza glutine tiepida o fredda.

* Verificare che vi sia il marchio Spiga Barrata, conteng la dicitura “senza glutine” o sia nel Prontuario Aic.

Focaccia golosa a lunga lievitazione senza glutine

Devo ammetterlo: in un anno di senza glutine obbligato, la confidenza con i lievitati è decisamente migliorata ! All’inizio è stato un vero disastro. Poi man mano, facendo esperimenti, aggiungendo e/o togliendo, sono arrivata ad un punto decisamente soddisfacente. Quella ch vi propongo oggi è una focaccia golosa a lunga lievitazione. Anche nel senza glutine, infatti, è possibile diminuire di molto le quantitĂ  di lievito, facendo lunghe lievitazioni ottenendo così un prodotto piĂą digeribile.
Per la mia focaccia golosa a lunga lievitazione senza glutine ho poi usato tonno, olive nere, pomodorini, mozzarella ed origano. Voi potete usare gli ingredienti che preferite.

FOCACCIA GOLOSA A LUNGA LIEVITAZIONE SENZA GLUTINE
focccia golosa a lunga lievitazione senza glutine
Per l’impasto:
250 gr di farina per pane e lievitati senza glutine*
200 ml acqua a temperatura ambiente
2 gr lievito di birra fresco
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di miele di acacia bio
un bel pizzico di sale

Per la guarnizione:
1 scatola di tonno al naturale
qb olive nere cotte al forno (no in salamoia)
qb pomodorini datterini
1 mozzarella fiordilatte
origano qb
olio vo qb

Preparazione: in una terrina versare la farina, l’olio ed il miele. Far sciogliere il lievito in poca acqua e versare il tutto nella terrina. Mescolare con una forchetta. Aggiungere quindi il resto dell’acqua poco alla volta, ed infine il sale. Mescolare per bene: dovete ottenere un impasto visibilmente ben idratato, appiccicoso. Versare l’impasto della focaccia golosa a lunga lievitazione senza glutine, in una terrina pulita precedentemente oliata con pochissimo olio evo. Coprire con la pellicola e far lievitare 24 ore in un luogo asciutto e non troppo esposto alla luce. Trascorso questo tempo, prendere l’impasto, toglierlo dalla terrina e versarlo in una teglia precedentemente ricoperta di carta forno. Stenderlo con le mani usndo anche i palmi per distribuirlo bene. Quindi guarnire a piacere. Io ho usato il tonno che ho sbriciolato, i pomodorini datterini, le olive nere, la mozzarella ed una spoverata di origano.
La focaccia golosa a lunga lievitazione senza glutine cuoce in forno a 200° per 18 minuti.