Torta salata agli asparagi e speck senza glutine

Diciamo la verità: c’è una gran voglia di primavera. E se meteorologicamente parlando, non ci siamo ancora, la primavera possiamo cercare almeno di metterla a tavola. Oggi vi propongo una squisita torta salata agli asparagi e speck senza glutine, davvero saporita e che non sfigurerà come antipasto o piatto unico. Provatela anche voi !

TORTA SALATA AGLI ASPARAGI E SPECK SENZA GLUTINE

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine *
8 asparagi
3 uova
70 g di speck in una fetta sola tagliato spesso *
25 gr parmigiano grattugiato al momento
sale e pepe qb

Preparazione: preparare la torta salata agli asparagi e speck senza glutine è molto semplice.  Iniziamo a sbollentare gli asparagi in acqua bollente per 5 minuti, non di più. Una volta pronti, scolarli e farli raffreddare: poi, tagliare le punte e metterle da parte e tagliare invece a rondelle i gambi.  In una terrina sbattere le uova con il formaggio, aggiungere le rondelle di asparagi e lo spek tagliato a cubetti. Regolare di sale e pepe. Srotolare la pasta sfoglia in una teglia, bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta. Versare il composto base di uova, asparagi e speck. Decorare, infine con le punte di asparagi. Cuocere in forno statico a 180° per 25 minuti. Servire la torta salata agli asparagi e speck senza glutine tiepida o fredda.

Goloso week-end di ottobre

Siamo nel fine settimana, quindi… Ecco alcune segnalazioni per un goloso week-end di ottobre. Ci sono tortellini, speck, dolci e tante altre cose.
Ricordo che se volete segnalarmi qualche evento potete farlo inviando una mail all’indirizzo [email protected]

Da oggi, sabato 3, e sino a lunedì 5 ottobre, si svolge “Milano Golosa”. Per tre giorni al Palazzo del Ghiaccio del capoluogo lombardo, saranno protagonisti artigiani, specialità gastronomiche, degustazioni e lezioni di vario genere (da come fare la spsa, come scegliere e conservare i prodotti e altro.  Sono presenti 180 produttori selezionati. Programma completo e tutte le info al link: www.milanogolosa.it/home

SpeckSe volete fare una gita in Alto Adige, invece, segnalo che sempre oggi e domani in Val di Funes, si svolge la Festa dello Speck Alto Adige IGP. Per due giorni questo prodotto sarà il protagonista di varie prelibatezze. Sempre in Alto Adige, ma a Bressanone, è in programma il Mercato del Pane e dello Strudel Alto Adige.

Sino a domani a Fiera Milano Rho, si svolge la 25esima edizione di Hobby Show Milano. Fra i molti eventi, va sottolineato un evento da record. Da giovedì, infatti, 300 pasticceri e sugar artist, coordinati dall’Associazione Nazionale Cak Designers Italia, sta preparando una maxi torta a forma di Italia, in pan di spagna e pasta di zucchero Ci saranno le catene montuose ed i monumenti delle principali città. Per essere omologato il record, inoltre, la torta dovrà essere comppltamente distribuita in maniera gratuita in 12.000 porzioni.

tortellini
Domani, domenica 4 settembre, a Bologna, torna l’edizione 2015 di “Tour-tlen”, ovverosia “Il festival del tortellino”. L’evento si svolge al PalaDozza.  Ventuno chef si sfideranno proponendo diverse ricette. Con un unico obbligo: tirare la pasta a mano. Previsti tortellini di ogni genere, anche quelli senza glutine per i celiaci. Si stima che saranno preparati oltre 600 kg di tortellini.

RAVIOLI patate e speck

Dopo un’assenza di qualche tempo, finalmente torno a riaggiornare il blog !
Questa volta propongo un piatto realizzato qualche tempo fa, semplice e gustoso, adatto
per questo periodo freddo. Io li ho adorati: sono i…

RAVOLI PATATE e SPECK

Ingredienti per 4 persone.
Per la pasta:
300 gr di farina 00
3 uova

Per il ripieno:
200 gr patate lessate
80 gr speck
60 gr parmigiano grattugiato
1 uovo
sale e pepe qb
olio evo qb

Preparazione: iniziare con la pasta. Versare la farina a fontana sul banco di lavoro e aggiungere le uova. Mescolare poco per volta con le mani, amalgamando man mano la farina, sino ad ottenere un composto liscio, che farete riposare avvolto in carta forno a temperatura ambiente per almeno mezz’ora. Tagliare a listarelle piccole lo speck e farlo saltare in pentola con un filo d’olio d’oliva. Far lessare le patate e passarle per bene nell’apposito attrezzo. Farle raffreddare, quindi aggiungervi il parimigiano, lo speck, l’uovo. Salare e pepare.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

A questo punto, con il mattarello o con la macchinetta (manuale o elettrica che sia), stendere la pasta, non troppo sottile, ma neppure troppo spessa: circa 3 mm è lo spessore adatto.
Prendere con un cucchiaino poco impasto e collocarlo sull’impasto steso.

Ricoprire con altro impasto e quindi tagliare i ravioli.

Farli cuocere in abbondante acqua salata per circa 5 minuti.
Servire conditi con burro fuso e salvia ed una bella spolverata di parmigiano.