Torta paradiso senza glutine

Un classico intramontabile. Una torta che ho sempre amato, che ricorda l’infanzia.
La torta paradiso. Qui, farcita con panna e miele per renderla più golosa.
Questa volta, però, vista la mia necessità, ho preparato la torta paradiso senza glutine.
Provatela. Non vi accorgerete assolutamente della differenza. Il pan di spagna è soffice e friabile come una nuovola, la crema golosa e spumosa. Come dolce per la domenica direi che la torta paradiso senza glutine è davvero ideale. E allora, ecco la ricetta !

TORTA PARADISO SENZA GLUTINE

Ingredienti:
torta paradiso senza glutine
90 gr farina di riso finissima *
90 gr zucchero
3 uova
250 ml panna fresca da montare *
2 cucchiai abbondanti di miele
zucchero a velo qb *

Preparazione:

Separare i tuorli dagli albumi. Montare per almeno 15 minuti con la frusta eletrica i tuorli con lo zucchero, sino ad ottenere un composto molto spumoso. A parte montare gli albumi. Aggiungere ai tuorli, poco per volta, la farina di riso setacciata. Mescolar dal basso verso l’alto, incorporando per bene il tutto. Infine, aggiungere in tre volte gli albumi, sempre mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare la massa. Versare l’impasto in una teglia ricoperta di carta forno ed infornare a 170° per 20/25 minuti. Come sempre, dipende dal tipo di forno.
Una volta cotta la torta, fatela raffreddare su una gratella. Poi, tagliatela a metà e farcite con la panna montata che avrete precedentemente montato insieme al miele. Conservare in frigo. Prima di servire, spolverizzare la torta paradiso senza glutine con zucchero a velo.

* I prodotti contrassegnati dall’asterisco devono essere senza glutine. Pertanto devono avere sulla confezione il marchio spiga barrata, contenere la dicitura “senza glutine” o essere presenti nel prontuario dell’Aic.