Pasta al pesto di verdure delicato senza glutine

Una pasta davvero adatta a questo periodo estivo, facile e velocissima da preparare. Io ho usato la pasta senza glutine, ma voi potete usare tranquillamente quella che volete. Qualche verdura, basilico, formaggio, olio e mandorle ed ecco pronto un piatto estivo al 100%.

PASTA AL PESTO DI VERDURE DELICATO SENZA GLUTINE
pasta al pesto di verdure delicato senza glutine
Ingredienti per 4 persone:
300 gr di pasta senza glutine *
1 zucchina
una decina di pomodorini datterini
un bel ciuffo di basilico fresco
una manciata di mandorle spellate
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
sale qb
olio evo qb

Preparazione: Preparare questa pasta al pesto di verdure delicato senza glutine è davvero semplicissimo, in quanto il pesto si prepara mentre la pasta cuoce. In questo modo si ottimizza il tempo al massimo, in quanto poi il pesto non richiede alcun tipo di cottura.
Quindi, mettere in cottura la pasta senza glutine secondo le modalità riportate sulla confezione (ci sono tipi che cuociono in più o meno tempo). Nel frattempo, lavate e mondate le verdure.
In un mixer mettere la zucchina tagliata a tocchetti, i pomododorini datterini, il basilico ed un filo d’olio. Frullare per bene. A questo punto, aggiungere le mandorle ed il parmigiano, aggiungendo ancora un pochino d’olio. Frullare ancora il pesto sino a che le mandorle si siano ben frullate ed amalgamate al resto del composto. Regolare di sale solo all’ultimo momento. Se dovesse risultare un pochino solido, aggiungere pochissima acqua di cottura della pasta. Una volta cotta la pasta, scolarla e condire con questo pesto di verdure delicato. Fresco e semplice, no ?

Tortine con zucchine e cannella senza glutine

Questa ricetta nasce da una sfida. Sono infatti stata sfidata ad usare due fra i miei ingredienti preferiti per creare un dolce. Zucchine e cannella. So che esistono dolci con le zucchine, ma solitamente viene aggiunta farina di mandorle o mandorle tritate. Io ho fatto a modo mio, senza mandorle, ma con l’aggiunta di un pochino di yogurt. Il risultato ? Delle deliziose tortine con zucchine e cannella senza glutine, che,  devo dire che hanno positivamente sorpreso tutti. Rimangono soffici e fragranti sino a due giorni dopo, a differenza dei normali dolci privi di glutine. Provatele !

TORTINE con ZUCCHINE e CANNELLA SENZA GLUTINE
Tortine con zucchine e cannella senza glutine
Ingredienti (per 8 tortine):
200 gr zucchine,
1 uovo
150 gr farina per dolci senza glutine *
30 ml  olio di semi di girasole
75 ml latte
65 gr yogurt bianco magro senza zucchero
50 g zucchero
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di lievito per dolci *

Preparazione: Per preparare le tortine con zucchine e cannella senza glutine, grattugiare finemente le zucchine e metterle in un colino a scolare per un decina di minuti. Nel frattempo, montare con una frusta elettrica l’uovo con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere lo yogurt, e poco per volta la farina con il lievito che avrete precedentemente setacciato. Quindi, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungere, alternando alla farina, anche olio e latte. Dovete ottenere un composto liscio. A questo punto aggiungete la cannella e per ultime le zucchine ben strizzate. Incorporatele per bene. Versate l’impasto negli stampini che avete scelto e riempiteli per tre quarti. Cuocete in forno statico a 170° per circa 35 minuti. Fate sempre la prova stecchino. Togliete dal forno e fate raffreddare le tortine con zucchine e cannella senza glutine prima di toglierle dallo stampo. Potete servirle così o spolverizzate con zucchero a velo. Sono davvero sofficissime !

* Verifficare che ci sia la dicitura “senza glutine”, che ci sia il marchio Spiga Barrata o che sia presente nel Prontuario Aic.

Zucchine alla curcuma

Un contorno gustoso e veloce da preparare. A volte io lo mangio anche come piatto unico :9 Scegliete voi. Visto che adoro le zucchine, ne mangerei in continuazione. Oggi ve le propongo in una versione un pochino particolare. Ecco le mie zucchine alla curcuma.

ZUCCHINE ALLA CURCUMA
020 (2) copia
Ingredienti:

2 zucchine
mezzo scalogno
1 cucchiaino curcuma
acqua qb
sale e pepe qb
olio evo qb

Preparazione: preparare le zucchine alla curcuma è davvero molto semplice.
Lavare le zucchine e spuntarle. Tagliarle a tochetti o fettine non troppo spesse.
Metterle in una padella con un cucchiaio di olio evo e lo scalogno tritato finemente.
Farle rosolare per qualche minuto e poi aggiungere un cucchiaio di acqua. Stufarle per una decina di minuti. Poco prima di terminare la cottura, in una piccola ciotola mettere un cucchiaino di curcuma ed un goccio d’acqua. Aggiungere il tutto alle zucchine, e mescolare facendo amalgamare per bene, cuocendo per pochi minuti. Prima di togliere dal fuoco, salare e pepare le zucchine alla curcuma. Cosa importante: quando usate la curcuma, mettete sempre anche un pochino di pepe che aiuterà a sviluppare le sostanze benefiche della curcuma in modo maggiore. Le zucchine alla curcuma possono essere servite calde o tiepide.

Focaccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine

Oggi vi propongo una focaccia, resa saporita dalla presenza del pesto, ma anche da quella del grano saraceno all’interno dell’impasto. Si tratta di un ottimo antipasto, cena veloce o snack, che si può realizzare con pochi ingredienti. Ovviamente, viste le mie necessità, è senza glutine 🙂

FOCACCIA con ZUCCHINE; CRESCENZA e PESTO SENZA GLUTINE
focaccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine
Ingredienti:
200 gr farina per pane senza glutine *
50 gr farina di grano saraceno senza glutine *
190 ml acqua tiepida
9 gr lievito di birra fresco
un cucchiaio olio evo
un cucchiaino miele bio
due pizzichi abbondanti di sale
80 gr crescenza
1 zucchina
pesto qb

Preparazione: per la nostra focaccia con zucchinee, crescenza e pesto senza glutine, iniziamo preparando l’impasto. In una ciotola ampia, versare le due farine, il miele e l’olio. Far sciogliere il lievito in poca acqua tiepida ed aggiungerlo nella ciotola. Mescolare con un cucchiaio di legno, iniziando ag aggiungere acqua poco per volta. Continuare sino ad ottenere l’impasto liscio. Infine, aggiungere il sale, mescolare ancora, e trasferire l’impasto in una ciotola pulita, leggermente oleata e coprire con della pellicola. Far lievitare almeno due ore, non meno. Una volta trascorso questo tempo, prendere una teglia e rivestirla di carta forno. Stendervi l’impasto. A parte, tagliare finemente una zucchina e collocare le fettine sulla superficie della focaccia. Mettere poi fiocchetti di crescenza su tutta la focaccia così come con un cucchiaino, collocare gocce di pesto a piacimento. Infornare in forno statico a 200° per circa 18/20 minuti. E la focccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine è pronta per essere servita, sia tiepida che fredda.

* verificare che ci sia la dicitura “senza glutine”, che riporti il marchio Spiga Barrata o che sia nel Prontuario Aic.