Crea sito

Quadrotti morbidi alla banana e cacao senza glutine

 

 

 

 

 

 

Rieccomi dopo un lunghissimo periodo di assenza dal blog. Il lavoro non mi lascia molto tempo, ma ora cercherò, ogni tanto, quando possibile, di trovare dei piccoli spazi per condividere con voi la mia passione…
Ho anche “rinfrescato” un pochino la pagina, impostandola diversamente. Ma i lavori sono ancor ain corso… che ne dite ?

Oggi vi propongo un dolvetto facilissimo, senza glutine e senza lattosio.

QUADROTTI MORBIDI ALLA BANANA e CACAO SENZA GLUTINE

Ingredienti per 12 quadrotti:

250 gr di farina per dolci senza glutine
50 gr di farina di riso *
1 vasetto di yougurt alla banana senza lattosio*
2 cucchiaini di lievito per dolci *
100 gr di zucchero semolato
1 uovo
25 gr di cacao amaro

Preparazione: in una ciotola versare lo yougurt, lo zucchero e l’uovo e mescolare bene. Aggiungere poi, man mano le farine mescolate insieme precedentemente con il lievito. Impastare dapprima con un cucchiaio e poi con le mani. Deve risultare un impasto compatto non appiccicoso ma allo stesso tempo non troppo duro. Dividete quindi l’impasto a metà per realizzare i quadrotti morbidi alla banana e cacao senza glutine.
Ad una delle due metà aggiungere il cacao ed impasatare facendolo amalgamare per bene. A questo punto dividete ciascun impasto (banana e cacao) in cinque filoncini di identica grandezza. Metteteli in una teglia di dimensione 18×25 alternandoli e infornate per 25 minuti a 180° (forno statico). Una volta pronto, fate raffreddare il dolce su una gratella e tagliatelo in quadrotti soltanto quando sarà freddo.

Ed i quadrotti morbidi alla banana e cacao senza glutine sono pronti. Buoni e facilissimi da realizzare !

Alla prossima ricetta. 🙂

*verificare che ci sia il marchio spiga barrata o la dicitura “senza glutine”

Pubblicato da bacchedivaniglia

Appassionata di cucina, lavoro nel mondo di media. Ho iniziato da piccola a pasticciare ai fornelli. Ovviamente le prime volte ho combinato qualche diastro, ma con il tempo, e l'età, le cose sono migliorate. Il blog vuole presentarvi non solo ricette, cosa che potrebbe anche essere monotona, ma curiosità, notizie, e altro dal mondo del food.