Un marchio per i produttori di latte del Grana Padano

Novità in vista per i produttori di Grana Padano: il Consorzio di Tutela di questo prestigioso prodotto Dop, ha ideato il marchio “Il nostro latte” che consentirà ai produttori aderenti al progetto, di far conoscere al consumatore le aree di produzione del latte utlizzato per il Grana Padano. Il marchio rappresenta l’Italia, suddivisa per regioni, su sfondo giallo: le zone di provenienza del latte saranno indicate in nero. Obiettivo dichiarato è quello di dare ancora più valore alla qualità del Grana Padano, fornendo ai consumatori informazioni utili per conoscere ancora di più il prodotto. Con questo marchio, inoltre si vuole combattere la falsficazione del Grana Padano, frequentemente individuata sia all’estero che sul mercato italiano.
Ogni anno nel mondo si consumano oltre 4 milioni e 850 mila forme di Grana Padano.

“Piemunto”: marchio per valorizzare i prodotti piemontesi

Si chiama “Piemunto” ed è il marchio che sarà utilizzato per la campagna di valorizzazione dei prodotti lattiero-caseari realizzati con latte piemontese. Lo ha approvato recentemente la Giunta regionale del Piemonte. Il marchio non sarà però stampato sui singoli prodotti, ma sarà utilizzato dalle catene della grande distribuzione per la realizzazione di appositi corner con latte e fomaggi locali nei supermercati. piemuntoOgni anno in Piemonte si producono 10 mila quintali di latte, e due milioni di essi sono utilizzati per la produzione di formaggi dop. L’iniziativa vuole fronteggiare la concorrenza europea in un settore, quello lattiero-caseario, in grande difficoltà. Ecco quindi “Piemunto”: marchio per valorizzare i prodotti piemontesi.