Panettone, torrone e cioccolato

panettoneGolosi di panettone, non potete mancare alla quarta edizione di “Una mole di panettoni”, in programma a Torino. All’Hotel Principi di Piemonte, sono proposti eventi didattici e conferenze sulla cultura del cibo, incontri e degustazioni a tema. Ci sarà inoltre la possibilità di acquistare panettoni  artigianali al prezzo speciale di 20 euro al Kg.

Prosegue sino al 29 novembre prossimo, sempre a Torino, l’edizione 2015 di Cioccola-tò. Previsti incontri con esperti, laboratori e degustazioni di cioccolato. Oggi, domnica 22 novembre, è in programma, fra le altre cose, la Disfida dl Bonèt, organizzata da Slow Food Piemonte-Valle d’Aosta. Professionisti e amatori si sfidano nel dare la propria interpretazione del famoso dolce piemontese al cacao. Info: http://www.cioccola-to.it/2015/

A Cremona, sempre sino al 29 novembre, si svolge la tradizionale “Festa del Torrone”: la città del Torrazzo, proporrà oltre 250 eventi, musica, spettacoli, ospiti. Il Torrone d’oro sarà consegnato ad Enzo Iachetti. Presenti anche i maestri pasticceri Maurizio Santin, Davide Comaschi, Fabrizio Galla e Alessandro Servida. www.festadeltorronecremona.it/2015/

Panettone e torrone protagonisti del fine settimana

Il Natale si sta avvicinando a grandi passi e con esso iniziano ad essere proposte numerose iniziative legate a questa festività.  Nel fine settimana si parlerà di panettone e torrone, due tipici dolci natalizi, che non possono mancare sulla tavola dei più golosi.

– Pinerolo, nel Torinese, sarà per due giorni la “capitale” del panettone: al Palared, sabato 16 e domenica 17 novembre, si svolgerà la nona edizione di “Panettone in vetrina”. Il panettone basso è nato proprio a Pinerolo, nel 1922, con la glassa di nocciole della Galup.  Il pubblico avrà l’opportunità di assaggiare ed acquistare numerose specialità che arrivano da diverse regioni italiane. panettino_2653488Tutto all’insegna del doppio impasto: i maestri dell’arte bianca, infatti proporranno prodotti realizzati con il lievito madre ed ingredienti di prima scelta. Numerosi i maestri pasticceri presenti, che porteranno le proprie specialità, che sarà possibile abbinare non solo con vini, ma anche con birre da dessert. L’inaugurazione è prevista sabato pomeriggio alle ore 15.

 

 

– A Cremona, invece, da sabato 16 a domenica 24 novembre, si svolgerà la “Festa del torrone”, dolce tipico della città. A fare da cornice alla manifestazione le strade e le piazze della città del Torrazzo.  Il tema di questa edizione è “Il respiro del violino”: con questo si vuole celebrare la “Cremona Liutaria” iscritta nella lista Unesco del Patrimonio Immateriale.. Aree commerciali, spazi musicali, visite a monumenti, uno speciale “treno del torrone” a vapore da Milano a Cremona, laboratori, spazi per la degustazione (fra i tanti assaggi, anche quellod ella piadina al torrone), rugby, gare di tiro con l’arco, palio del torrone,  la rievocazione del matrimonio fra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, una costruzione gigante di torrone, e tantissimo altro ancora. banner1170x180sito-1 Il 23 novembre, inoltre l’olimpionico Antonio Rossi sarà premiato con il “Torrone d’oro”. Complessivamente, nei nove giorni di manifestazione, saranno in programma oltre 150 eventi di vario genere. Lo scorso anno in tre giorni sono state registrate 150.000 presenze, con la vendita di 36 tonnellate di torrone. Tutte le informazioni ed il programma degli eventi su www.festadeltorronecremona.it