Crostata ai fichi e mandorle senza glutine

Finalmente ritorno sul blog dopo la lunga pausa estiva. Questa è una crostata buonissima, con già il profumo dell’autunno. Ovviamente, senza glutine 🙂 Provatela anche voi !

CROSTATA AI FICHI E MANDORLE SENZA GLUTINE

Ingredienti x la frolla:
280 gr farina x dolci senza glutine – per la versione normale si può sostituire con farina 00
50 gr farina di riso senza glutine
1 bustina di vanillina
1 vasetto di yogurt naturale magro senza zucchero
80 gr burro freddo da frigorifero
130 gr zucchero
1 uovo
1 cucchiaino lievito x dolci

Ingredienti x la confettura:
8 fichi
metà del loro peso in zucchero di canna

mandorle a lamelle qb

Preparazione: in una ciotola versare burro, zucchero, vanillina, yogurt e uovo. Mescolare per bene. Aggiungere le farine ed il lievito ed impastare sino ad ottenere un panetto abbastanza compatto. Se dovesse essere troppo appiccicoso, aggungere altra farina di riso, se troppo asciutto, un albume d’uovo. La consistenza dipende molto dalla grandezza delle uova utilizzate. Avvolgere il panetto nella pellicola alimentare e mettere in firgorifero per almeno un’ora e mezza.

A parte, preparare la confettura. Sbucciare i fichi, e pesarli. Metterli in una casseruola con metà del loro peso in zucchero di canna (es. se 500 gr di fichi, 250 di zucchero di canna, ecc…). Far cuocere a fiamma moderata mescolando frequentemente per circa mezz’ora. Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Trascorso il tempo di raffreddamento, stendere la frolla in una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Sistemare i bordi e bucherellare il fondo con una forchetta. Versarvi la confettura fredda (la quantità è a piacere) e decorare con lamelle di mandorle. Decorare la crostata con strisce di pasta o altri disegni di pasta. Infornare a forno statico a 180° per almeno 25 minuti.

Crostata rustica alle more senza glutine

Torno sul blog dopo alcuni giorni. Non riesco ad aggiornare come vorrei in questo periodo, ma in cucina continuo a sperimentare nuove ricette senza glutine. Questa volta torno alla mia prima passione, i dolci, con una crostata davvero semplice e deliziosa. Si tratta di una crostata rustica alle more senza glutine, che è stata apprezzata anche da chi non deve mangiare gluten free. Ecco la ricetta.

CROSTATA RUSTICA ALLE MORE SENZA GLUTINE
crostata rustica alle more senza glutine
200 gr farina per dolci senza glutine *
50 gr farina di grano saraceno senza glutine *
100 gr zucchero di canna
mezza bacca di vaniglia
90 gr burro
1 uovo + 1 tuorlo
150 gr confettura di more bio senza glutine (la mia era fatta con zucchero di canna)
farina di riso qb *

Preparazione: per preparare la crostata rustica alle more senza glutine, iniziamo con la frolla. In una ciotola mettere il burro lo zucchero e la vaniglia, mescolando per bene. Poi aggiungere le farine e le uova. Impastare velocemente il tutto, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero per almeno 30 minuti. Una volta trascorso questo tempo, prendere il panetto di frolla, sistemarlo su un foglio di carta forno leggermente infarinato con farina di riso e stenderlo con un mattarello a circa 4 o 5 mm. Rovesciare la frolla in uno stampo per crostata precedentemente imburrato e infarinato (se volete, potete sempre utilizzare la cata forno). Quindi sistemare i bordi e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Versare la confettura di more su tutta la superficie della crostata.Con la frolla avanzata, realizzare le classiche strisce o fare altri decori a piacere. Per poter gustare la vostra crostata rustica alle more senza glutine, dovete quindi infornarla a 180° per 25/30 minuti (dipende dal forno). La crostata rustica alle more senza glutine è ottima a colazione, merenda ed in ogni momento della giornata.

* verificare che ci sia la dicitura “senza glutine”, il marchio Spiga Barrata o sia presente sul Prontuario Aic.

Crostata pere e cacao senza glutine

Autunno: adoro i profumi ed i colori di questa stagione. Adesso che ci sono le pere, poi, le utilizzo in molti modi. Non poteva mancar eun classico, leggermente rivisitato. Ho trasformato la torta in crostata, ma il gusto non è da meno. Qui la mia versione della crostata pere e cacao senza glutine.

CROSTATA PERE e CACAO SENZA GLUTINE

Ingredienti:
Per la frolla:
200 gr farina x dolci senza glutine *
100 gr zucchero
100 gr burro freddo
1 uovo intero + 1 tuorlo a temperatura ambiente

Per la pasta al cacao:
50 gr fecola senza glutine *
25 gr cacao senza glutine *
60 gr zucchero
1 uovo
50 gr burro

Per le pere:
4 pere coscia
300 ml acqua
50 ml rum
50 gr zucchero

torta pere e cacao senza glutinePreparazione: Iniziare a sbucciare le pere, tagliandole a metà. Con uno scavino togliere la parte centrale del torsolo. Mettere le pere in una pentola con acqua, zucchero e rum. Dal bollore far cuocere a fuoco basso per 15/20 minuti: devono essere morbide ma non molli. Far raffreddare le pere nel liquido di cottura.
Poi, preparare la base di pasta frolla: su una spianatoia formare una fontana con la farina x dolci senza glutine. Al centro mettere burro e zucchero  cominciare ad impastare a mano. Aggiungere l’uovo intero ed il tuorlo, e coninuare ad impastare sino ad ottenere un composto omogeneo. Sistemarlo fra due fogli di carta forno e stenderlo con il mattarello. Sistemare la base in uno stampo per crostate. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.Mettere in frigorifero per 20 minuti.  A parte, preparare la pasta al cacao: mettere a bagnomaria una ciotola con uova e zucchero. Sbattere con una frusta manuale per circa 10 minuti. Togliere dal fuoco e aggiugervi la fecola ed il cacao precedentemente setacciati. Infine, il burro. Togliere la base di frolla dal frigorifero e versarvi la pasta al cacao. Sistemare le pere, facendo una leggera pressione per inserirle bene nell’impasto. Infornare a 180° per 20 minuti.

* verificare che sulla confezione ci sia la dicitura “senza glutine”, che sia presente nel prontuario Aic o che abbia il marchio Spiga Barrata.

Crostata pere e amaretti con crumble

In un fine settimana uggioso che si fa ? Io cucino.  Questa volta vi propongo una
CROSTATA pere e amaretti con crumble

Ingredienti.
Crostata pere e amaretti con crumble

Per la frolla:
350 gr farina 00
100 gr burro a temperatura ambiente
100 gr zucchero
2 uova
i semi di mezza bacca di vaniglia

Per la composta di pere:
4 pere di media dimensione
50 gr di amaretti
70 gr zucchero

Preparazione:
Iniziamo a preparare la composta. Mondare le pere e tagliarle a tocchetti.
Metterle in una casseruola con lo zucchero e far cuocere per almeno una ventina di minuti a fiamma media, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere gli amaretti sbriciolati e far cuocere ancora per 5 minuti. Togliere la composta dalla casseruola e metterla in una terrina. Farla raffreddare.

Preparare la frolla. Io ho usato un metodo diverso, veloce ed efficace. Montare il burro con lo zucchero sino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungere le uova, una per volta, amalgamando per bene il tutto e la vaniglia. Infine, aggiungere la farina. Mescolare per un poco e poi impastare a mano. Si raggiunge una consistenza perfetta. Stendere la frolla con il mattarello e sistemarla nella teglia da crostata. Bucherellare il fondo con una forchetta.  Mettere il tutto in frigo per 30ì. Trascorso questo tempo, togliere la frolla dal frigo, versarci la composta di pere e amaretti fredda. Con una grattugia a fori grandi, grattugiare la frolla rimasta sulla superficie della crostata. Infornare a 170′ per 25 minuti.