Focaccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine

Oggi vi propongo una focaccia, resa saporita dalla presenza del pesto, ma anche da quella del grano saraceno all’interno dell’impasto. Si tratta di un ottimo antipasto, cena veloce o snack, che si può realizzare con pochi ingredienti. Ovviamente, viste le mie necessità, è senza glutine 🙂

FOCACCIA con ZUCCHINE; CRESCENZA e PESTO SENZA GLUTINE
focaccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine
Ingredienti:
200 gr farina per pane senza glutine *
50 gr farina di grano saraceno senza glutine *
190 ml acqua tiepida
9 gr lievito di birra fresco
un cucchiaio olio evo
un cucchiaino miele bio
due pizzichi abbondanti di sale
80 gr crescenza
1 zucchina
pesto qb

Preparazione: per la nostra focaccia con zucchinee, crescenza e pesto senza glutine, iniziamo preparando l’impasto. In una ciotola ampia, versare le due farine, il miele e l’olio. Far sciogliere il lievito in poca acqua tiepida ed aggiungerlo nella ciotola. Mescolare con un cucchiaio di legno, iniziando ag aggiungere acqua poco per volta. Continuare sino ad ottenere l’impasto liscio. Infine, aggiungere il sale, mescolare ancora, e trasferire l’impasto in una ciotola pulita, leggermente oleata e coprire con della pellicola. Far lievitare almeno due ore, non meno. Una volta trascorso questo tempo, prendere una teglia e rivestirla di carta forno. Stendervi l’impasto. A parte, tagliare finemente una zucchina e collocare le fettine sulla superficie della focaccia. Mettere poi fiocchetti di crescenza su tutta la focaccia così come con un cucchiaino, collocare gocce di pesto a piacimento. Infornare in forno statico a 200° per circa 18/20 minuti. E la focccia con zucchine, crescenza e pesto senza glutine è pronta per essere servita, sia tiepida che fredda.

* verificare che ci sia la dicitura “senza glutine”, che riporti il marchio Spiga Barrata o che sia nel Prontuario Aic.