Cake allo yogurt e cocco senza glutine

Un dolce semplice adatto a colazione o merenda, che si prepara velocemente. Dai sapori leggermente tropicali, ma non invasivi. E, naturalmente, senza glutine, visto che devo mangiare così. Pochi ingredienti e niente burro per questo cake allo yogurt e cocco senza glutine

CAKE ALLO YOGURT E COCCO SENZA GLUTINE

Ingredienti:
170 gr farina per dolci senza glutine *
50 gr farina di cocco (cocco rapè) senza glutine *
125 gr yogurt magro all’ananas *
80 gr zucchero
3 uova
1 bustina di lievito per dolci *
80 ml olio di semi di girasole
50 ml latte
cake allo yogurt e cocco
Preparazione: Con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero per alcuni minuti. Quindi aggiungere lo yogurt e poco per volta, sempre utilizzando le fruste per incorporare, la farina per dolci e quella di cocco. Alternare con olio e latte. Per ultimo, unire il lievito ben setacciato. Mescolare ancora un po’ e versare l’impasto della cake allo yogurt e cocco senza glutine in uno stampo da plumcake, imburrato o rivestito di carta forno. Infornare a 170° per 40/45 minuti con forno in modalità statica. Dipende sempre dal tipo di forno la tempistica di cottura. Se la cake allo yogurt e cocco senza glutine dovesse diventare scura in superficie, coprire con carta stagnola e proseguire sino a conclusione dei tempi di cottura prevsti.

*verificare che questi ingredienti abbiano la dicitura “senza glutine”, il marchio Spiga Barrata o siano presenti nel Prontuario Aic.

Crostatine al cocco e lamponi senza glutine

Avevo voglia di un dolcetto goloso e allo stesso tempo non troppo impegnativo da preparare. Così, mi sono ricordata di una ricettina che volevo realizzare da diverso tempo ma che, per un motivo o l’altro, avevo sempre rimandato. L’unica preparazione lunga è quella della frolla, poi, il resto, è davvero facilissimo ! Ecco a voi le mie crostatine al cocco e lamponi senza glutine
crostatine al cocco e lamponi senza glutine
CROSTATINE AL COCCO E LAMPONI SENZA GLUTINE

Per la frolla:
220 gr farina per dolci senza glutine *
30 gr farina di cocco snza glutine*
2 uova
90 gr burro
80 gr zucchero a velo senza glutine *

Per la crema
200 gr yogurt greco al cocco *
100gr panna fresca da montare

confettura lamponi qb*
farina di cocco senza glutine qb*
zucchero a velo senza glutine qb*
lamponi qb

Preparazione: per realizzare le crostatine al cocco e lamponi senza glutine, iniziamo a preparare la base di frolla. In una terrina versare le farine, le uova, lo zucchero ed il burro e iniziare ad impastare con le mani sino ad ottenere un impasto compatto e ben amalgamato. Formare un panetto rettangolare, ricoprirlo di pellicola alimentare e metterlo in frigorifero per circa un’ora. Trascorso questo tempo, stendere l’impasto con un mattarello e realizzare i gusci delle crostatine, ritagliando una dozzina di cerchi (le mie erano mini-crostatine) dall’impasto. Metterli negli appositi stampini e far cuocere “in bianco” per una ventina di minuti in forno statico a 180°. Una volta pronti, farli raffeddare. Rivestire quindi il fondo ed i lati dei gusci delle crostatine al cocco e lamponi senza glutine con un velo di confettura di lamponi: questo accorgimento consentirà alla crema di non inumidire troppo il dolce. A parte montare la panna, aggiungerla allo yogurt greco e versate la crema così ottenuta nelle crostatine. Se volete dare una maggiore sapore di cocco, potete aggiungere una manciata di cocco rapè alla crema. Decorare con lamponi freschi e spolverizzare di zucchero a velo. E le vostre crostatine al cocco e lamponi senza glutine sono pronte per essere servite. Conservare in frigorifero.

* Verificare che ci sia la dicitura “Senza glutine”, il marchio Spiga Barrata o sia presente nel Prontuario Aic.

002 copia

Torta fredda allo yogurt senza glutine

Anche se fa caldo, non può mancare un dolce in tavola ogni tanto, vero ? Così, visto che la pubblicità martell con le varie torte fredde, che io non posso mangiare, me la sono preparata da me. Con una differenza. Invece di utilizzare la solita base di biscotti e burro che personalmente trovo molto pesante, ho usato una base di pan di spagna, che ha conferito maggior gusto e diciamo, anche eleganza, alla mia torta fredda di yogurt senza glutine. Pronti per la ricetta ?
torta fredda allo yogurt senza glutine
TORTA FREDDA ALLO YOGURT SENZA GLUTINE

Ingredienti:

Per la base:
2 uova
60 gr zucchero
60 grammi di farina x dolci senza glutine *

Per la crema:
250 gr di panna fresca da montare
330 gr di yogurt (io ho usato quello alla fragola senza glutine *)
2 fogli di colla di pesce senza glutine *
qb confettura di fragole bio *

Preparazione: iniziamo a preparare la base della nostra torta fredda allo yogurt senza glutine. In una terrina montare con le fruste le uova con lo zucchero per una decina di minuti. Aggiungere quindi la farina per dolci senza glutine precedentemente setacciata, poco per volta, incorporandola mescolando dall’alto verso il basso e facendo girare la terrina.
Versare il composto su una leccarda ricoperta di carta forno. Un’accortezza: non stendete l’impasto, ma lasciate che si assesti da solo sulla teglia. Infornare a 180° forno statico per 12 minuti.  Far raffreddare per bene prima di procedere con il resto.
Per la crema della torta fredda allo yogurt senza glutine: montare con le fruste elettriche la panna ben fredda. Incorporare poco per volta lo yogurt. A parte far sciogliere i fogli di colla di pesce ammollati in precedenza, in un cucchiaio di latte. Far intiepidire e versare sulla crema di panna e yogurt. Io non ho aggiunto zucchero, avendo usato uno yogurt aromatizzato.
A questo punto ritagliare un cerchio dalla bse di pan di spagna realizzato. Foderare un cerchio da pasticceria (o quello di una tortiera apribile) di uguali dimensioni,  con la carta forno. Collocarlo sopra il pan di spagna, in coincidenza con la circonferenza. Versare la crema di yogurt e tenere in frigorifero per almeno 4 ore. Prima di servire, decorare con confettura di fragole la superficie. Sformare dal cerchio e la torta fredda allo yogurt senza glutine è pronta.

* verificare che sulla confezione ci sia la dicitura “senza glutine”, il marchio Spiga Barrata o sia presente nel prontuario Aic.

Tortine con zucchine e cannella senza glutine

Questa ricetta nasce da una sfida. Sono infatti stata sfidata ad usare due fra i miei ingredienti preferiti per creare un dolce. Zucchine e cannella. So che esistono dolci con le zucchine, ma solitamente viene aggiunta farina di mandorle o mandorle tritate. Io ho fatto a modo mio, senza mandorle, ma con l’aggiunta di un pochino di yogurt. Il risultato ? Delle deliziose tortine con zucchine e cannella senza glutine, che,  devo dire che hanno positivamente sorpreso tutti. Rimangono soffici e fragranti sino a due giorni dopo, a differenza dei normali dolci privi di glutine. Provatele !

TORTINE con ZUCCHINE e CANNELLA SENZA GLUTINE
Tortine con zucchine e cannella senza glutine
Ingredienti (per 8 tortine):
200 gr zucchine,
1 uovo
150 gr farina per dolci senza glutine *
30 ml  olio di semi di girasole
75 ml latte
65 gr yogurt bianco magro senza zucchero
50 g zucchero
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di lievito per dolci *

Preparazione: Per preparare le tortine con zucchine e cannella senza glutine, grattugiare finemente le zucchine e metterle in un colino a scolare per un decina di minuti. Nel frattempo, montare con una frusta elettrica l’uovo con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere lo yogurt, e poco per volta la farina con il lievito che avrete precedentemente setacciato. Quindi, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungere, alternando alla farina, anche olio e latte. Dovete ottenere un composto liscio. A questo punto aggiungete la cannella e per ultime le zucchine ben strizzate. Incorporatele per bene. Versate l’impasto negli stampini che avete scelto e riempiteli per tre quarti. Cuocete in forno statico a 170° per circa 35 minuti. Fate sempre la prova stecchino. Togliete dal forno e fate raffreddare le tortine con zucchine e cannella senza glutine prima di toglierle dallo stampo. Potete servirle così o spolverizzate con zucchero a velo. Sono davvero sofficissime !

* Verifficare che ci sia la dicitura “senza glutine”, che ci sia il marchio Spiga Barrata o che sia presente nel Prontuario Aic.