Crea sito

Il Canton Ticino ha detto no ad Expo 2015

I cittadini del Canton Ticino hanno respinto l’ipotesi di finanziamento della partecipazione all’Expo 2015, per un valore di 3,5 milioni di franchi (si parla di poco meno di 3 milioni di euro). Nella giornata di ieri, si è infatti svolto un referendum proposto dalla Lega dei Ticinesi: il 54,5% dei votanti si è espressa contro lo stanziamento inizialmente fissato dal Parlamento Cantonale, con il quale si voleva allestire uno spazio all’interno del padiglione svizzero a gestione congiunta con i Cantoni Grigioni, Uri e Vallese. Il governo ticinese ha comunque assicurato che il Ticino sarà presente ad Expo, seppure con una minima partecipazione, che sarà possibile attraverso finanziamenti privati e da un fondo di garanzia del governo stesso.

Pubblicato da bacchedivaniglia

Appassionata di cucina, lavoro nel mondo di media. Ho iniziato da piccola a pasticciare ai fornelli. Ovviamente le prime volte ho combinato qualche diastro, ma con il tempo, e l'età, le cose sono migliorate. Il blog vuole presentarvi non solo ricette, cosa che potrebbe anche essere monotona, ma curiosità, notizie, e altro dal mondo del food.